Rendiconto Finanziario Consolidato

Metodo indiretto (in migliaia di euro) 31.12.2017 31.12.2016 RESTATED 31.12.2016
A. ATTIVITA’ OPERATIVA      
1. Gestione 290.211 197.181 197.181
- risultato d'esercizio (+/-) 180.767 697.714 687.945
- plus/minusvalenze su att.finanz.detenute per la negoziazione e su att./pass.finanziarie valutate al fair value (-/+) (16.307) 818 818
- plus/minusvalenze su attività di copertura - - -
- rettifiche/riprese di valore nette per deterioramento (+/-) 48.281 59.477 59.477
- rettifiche/riprese di valore nette su immobilizz.immateriali e materiali (+/-) 11.452 6.055 6.055
- accantonamenti netti ai fondi rischi ed oneri ed altri costi/ricavi (+/-) 5.552 22.232 22.232
- imposte e tasse non liquidate (+) 60.510 32.541 32.541
- altri aggiustamenti (+/-) (44) (621.656) (611.887)
2. Liquidità generata/assorbita dalle attività finanziarie (901.600) 1.560.328 1.570.097
- attività finanziarie detenute per la negoziazione 28.086 2.330 2.330
- attività finanziarie valutate al fair value - - -
- attività finanziarie disponibili per la vendita (89.675) 2.888.691 2.888.691
- crediti verso banche a vista (69.621) (37.401) (37.401)
- crediti verso banche altri crediti (314.897) (1.019.712) (1.019.712)
- crediti verso clientela (559.439) (163.170) (163.170)
- altre attività 103.946 (110.410) (100.641)
3. Liquidità generata/assorbita dalle passività finanziarie 693.124 (1.592.051) (1.592.051)
- debiti verso banche a vista (65.254) 60.945 60.945
- debiti verso banche altri debiti 353.267 (2.059.231) (2.059.231)
- debiti verso clientela 239.843 (978.006) (978.006)
- titoli in circolazione 144.218 1.404.408 1.404.408
- passività finanziarie di negoziazione (10.307) (2.459) (2.459)
- passività finanziarie valutate al fair value - - -
- altre passività 31.357 (17.708) (17.708)
Liquidità netta generata/assorbita dall’attività operativa A (+/-) 81.735 165.458 175.227
B. ATTIVITA’ DI INVESTIMENTO      
1. Liquidità generata da: 36 158 158
- vendite di partecipazioni - - -
- dividendi incassati su partecipazioni - - -
- vendite di attività finanziarie detenute sino alla scadenza - - -
- vendite di attività materiali 36 158 158
- vendite di attività immateriali - - -
- vendite di rami d’azienda - - -
2. Liquidità assorbita da: (38.487)   (134.123) (143.892)
- acquisto di partecipazioni - (109.433) (119.202)
- acquisto di attività finanziarie detenute sino alla scadenza - - -
- acquisto di attività materiali (22.096) (14.421) (14.421)
- acquisto di attività immateriali (16.391) (10.269) (10.269)
- acquisto di rami d’azienda - - -
Liquidità netta generata/assorbita dall’attività d’investimento B (+/-) (38.451) (133.965) (143.734)
C. ATTIVITA’ DI PROVVISTA      
- emissione/acquisti di azioni proprie 107 8.681 8.681
- emissione/acquisti strumenti di capitale 438 167 167
- distribuzione dividendi e altre finalità (43.813) (40.341) (40.341)
Liquidità netta generata/assorbita dall’attività di provvista C (+/-) (43.268) (31.493) (31.493)
LIQUIDITA’ NETTA GENERATA /ASSORBITA NELL’ESERCIZIO D=A+/-B+/-C 16 - -
       
RICONCILIAZIONE      
CASSA E DISPONIBILITA' LIQUIDE ALL'INIZIO DELL'ESERCIZIO E 34 34 34
LIQUIDITA’ NETTA GENERATA /ASSORBITA NELL’ESERCIZIO D 16 - -
CASSA E DISPONIBILITA' LIQUIDE: EFFETTO DELLE VARIAZ.DEI CAMBI F      
CASSA E DISPONIBILITA' LIQUIDE ALLA CHIUSURA DELL'ESERCIZIO G=E+/-D+/-F 50 34 34
 

Factsheet
2017

Prezzo 31/12/2017 €40,77

Yield 2,45%

Market Cap €2.2bn

Dividendo €1/azione

Naviga per intero

PRINCIPALI EVIDENZE

Milano (IF.MI)

Fitch, BB+ outlook stabile

Prezzo
al 31/12/2017
€40,77

Yield
al 31/12/2017
2,45%

Market Cap
al 31/12/2017
€2.2bn

Dividendo
 
€1/azione

BACKGROUND

  • Banca IFIS (IF.MI) è un player nella finanza specializzata, con focus sul finanziamento delle PMI grazie ad un’offerta completa di soluzioni, dal credito commerciale a breve termine, alla finanza a medio e lungo termine fino alla finanza strutturata.
  • Banca IFIS è inoltre leader nel mercato NPL italiano ed è presente nel settore dei crediti fiscali.
  • Il Gruppo ha un modello di business solido e diversificato, che permette di raggiungere risultati eccellenti in termini di profittabilità e di qualità creditizia.
  • Sono tre i pilastri che guidano le decisioni del management: profittabilità, liquidità e capitale.
  • Fondata nel 1983 by Sebastien Egon Fürstenberg, attuale Presidente, Banca IFIS è quotata alla Borsa di Milano (segmento Star) dal 2003, con una capitalizzazione di €2.2 miliardi alla fine del 2017.
  • L’istituto ha acquisito l’ex Gruppo Interbanca nel 2016, Cap.Ital.Fin S.p.A. all’inizio del 2018 e sempre nel 2018 ha annunciato l’acquisizione di Credifarma S.p.A.
  • Per quanto riguarda la raccolta, la Banca ha lanciato con successo nel 2008 il conto deposito online rendimax; nel 2017 ha completato l’emissione di un bond Tier 2 da 400 milioni, annunciando anche un programma EMTN da €5 miliardi di euro.

Andamento azionario

MDI - Contribuzione per settore

Totale impieghi
Eu Mn

NPL gestiti ed acquistati
(valore contabile lordo) - Eu Bn

Andamento azionario
MDI - Contribuzione per settore
Totale impieghi<br />Eu Mn
NPL gestiti ed acquistati<br />(valore contabile lordo) - Eu Bn

OPPORTUNITÀ DI CRESCITA FUTURE

  • Banca IFIS è ben posizionata per continuare a capitalizzare, attraverso l’acquisizione dei portafogli di NPL, nella ristrutturazione dei bilanci delle banche in Italia e nel resto d’Europa
  • Focus continuo sul credito alle micro, piccole e medie imprese che è meno competitivo, e che le banche tradizionali hanno difficoltà ad erogare.
  • Creazione di valore dall’acquisizione dell’ex Gruppo Interbanca, finalizzata a fine novembre 2016.
  • Completamento dell’offerta di soluzioni alle PMI
  • L’acquisizione porta competenze di valore, dimensione e capitale al Gruppo.
  • Sviluppo nel finanziamento delle diverse catene di produzione in Italia.
  • ONGOING: nel 2018 focus sulle acquisizioni di Credifarma (finanziamento delle farmacie italiane) e Cap.Ital.Fin S.p.A. (cessione del quinto)

Quattro anni di crescita
solida e costante

Azionariato

Quattro anni di crescita<br />solida e costante
Azionariato

Risultano evidenziati nel grafico gli azionisti di Banca IFIS che possiedono direttamente o indirettamente strumenti finanziari rappresentativi del capitale con diritto di voto di Banca IFIS in misura superiore al 3%, o superiori al 2% per gli azionisti che risultano anche Consiglieri della Banca.

Nota Integrativa consolidata
Download Center